Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
2 maggio 2016 1 02 /05 /maggio /2016 06:20

La mia mente può peregrinare ma il risultato è nullo. Ragionamenti "si" e ragionamenti "no" si elidono a vicenda.

 

Credo che Matteo ci abbia raccontato l'unica chiave d'ingresso al mistero, quando scrive

38Allora alcuni scribi e farisei gli dissero: «Maestro, da te vogliamo vedere un segno». 

39Ed egli rispose loro: «Una generazione malvagia e adultera pretende un segno! Ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona il profeta. 

40Come infatti Giona rimase tre giorni e tre notti nel ventre del pesce, così il Figlio dell'uomo resterà tre giorni e tre notti nel cuore della terra. 

41Nel giorno del giudizio, quelli di Ninive si alzeranno contro questa generazione e la condanneranno, perché essi alla predicazione di Giona si convertirono. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Giona! (Mt 12, 38-41)

 

Questo significa fidarsi di chi ci ha raccontato che Gesù è risorto, credere che il racconto è vero anche se significa che c'è vita dopo la morte

 

... con tutto quello che ne consegue

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti