Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
29 maggio 2013 3 29 /05 /maggio /2013 16:23

 

Mi auguro che la smettiate di cercare scusanti, attribuendo all'esterno le colpe del flop elettorale. I numeri possono essere elaborati in tanti modi, ma c'è misura a tutto. Si può anche far finta di crederci, ma si sappia che è una finta.


Che oggi vi difendiate è naturale. Capisco che, a caldo,  la battosta elettorale faccia male, ma mi auguro che la notte porti consiglio.  Resto dell'opinione che l'unico responsabile del ridimensionamento sia lo stesso M5S, e non i giornali o le TV. Vi diamo notizia che,  comunque ci vogliate classificarci (A o B o C...), sappiamo leggere, anche tra le righe.

 

Non son stato io a scrivere in aprile "che alcuni si sono sbagliati a darvi il voto". I cittadini ne hanno preso atto e il voto non ve l'han più dato. Se poi M5S dal 25% è sceso al 6-10%, forse era il M5S a non aver capito chi stava spingendolo e dando consistenza al "movimento". Eravate voi che avreste dovuto capire noi e cosa quel 15%, ora assente, voleva. 


Voi vi ritenete liberi di classificarci, di insultarci, di considerare peso indesiderato i nostri voti, ma anche noi siamo liberi. Anche noi elettori siamo liberi di non votare M5S o fare scelte più soddisfacenti. Ricordatevi, voi del M5S, come voi del PD o del PDL o di altri partituncoli, che quando un cittadino vota sta delegando e non regalando la sua scheggia di regno alla corte di un nuovo Re Sole che, sommandole, ne fa un impero. E... si sente imperatore, unto e depositario della verità.

 

Ora chi avete irriso non vi ha ridato il voto e sieti rimasti voi, i duri e puri, e forse siete felici così.  Un po' meno felice è chi vi aveva votato perché ci ha rimesso qualche mese. Ma sono anni che attendiamo un po' di serietà, pertanto il computo a mesi è irrisorio.

 

 Se doveste cambiare idea, prima che si torni al voto, noi siamo alla finestra. Cioè avete davanti ancora qualche mese per soddisfare chi "ingenuamente" aveva visto del nuovo in voi e nutrito qualche speranza.

Altrimenti...  ciao, tempo perso e soldi sprecati seppur rendicontati.

 

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti