Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
20 settembre 2013 5 20 /09 /settembre /2013 06:44

 

Il femminismo vestito mascolino

dal sito http://www.neovitruvian.it


In tutto l’Occidente, le famiglie sono a pezzi, le popolazioni sono in declino a causa di uno scarso livello riproduttivo, i livelli di suicidi tra i nostri giovani hanno raggiunto livelli record, gli antidepressivi sono diventati la risposta di `Stato` ai problemi dei giovani costretti a vivere distanti da ogni concetto che si avvicini seppur minimamente alla normalità. Quanto detto sopra è completamente collegato all’ascesa del femminismo nella nostra società.

 

Nelle parole di Katarina Runske, “Il femminismo è un vicolo cieco darwiniano.

 

... Niente identifica rapidamente un modello di disadattamento sociale, come l’inferiore tasso di natalità registrato in questo ultimo periodo. Le nazioni spingono politiche femministe a loro rischio e pericolo”.

 

Un mio caro amico, dopo aver divorziato, ha subito la stessa terribile sorte di molti altri. Ogni donna che incontrava sembrava essere una copia della precedente. Lo stesso modo di vestirsi mascolino, con tanto di divisa, lo stesso taglio di capelli, lo stesso atteggiamento conflittuale, la stessa retorica femminista e gli stessi problemi psicologici, dovuti al credere nella menzogna del femminismo.

 

Il conflitto, il confronto e la disfunzione sono cose comuni a queste tristi `creature`, assieme ad una scia di famiglie distrutte, bambini orfani di padre ed ex mariti che vogliono giustizia da un sistema totalmente imbevuto di ideologie alla Freidan e co. e completamente sbilanciato a favore delle donne.

 

Mi accorgo ora che, quando scrivo o parlo di questo argomento, divento progressivamente meno diplomatico e più incline alla diatriba. Sì, sono arrabbiato, come tutti quegli uomini che vorrebbero vivere una vita normale, con una moglie che amano e da cui sono amati.

 

In realtà, sono furioso contro questa realtà alternativa nella quale mi sembra, ogni giorno, che un pezzo del naturale ordine divino venga scardinato a favore del femminismo.

Quanto ci siamo allontanati dal Suo cammino?

Quanto perversa e corrotta è diventata la nostra società?

 

Il femminismo è una menzogna, è contro la verità universale, e più di ogni altro fattore ha compromesso e corrotto la funzionalità sociale dell’uomo. E’ tempo che gli uomini smettano di chiedere scusa per ciò che sono, evitando di abbandonare il campo di battaglia.

  

 

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti