Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
6 maggio 2011 5 06 /05 /maggio /2011 06:26


Cara Gea

ci sono giornate che sono come l’acqua del solito rubinetto. Passano e non te ne accorgi. Come fossero sorte e trascorse per far numero, si perdono nel nulla delle tante.

 

Ci sono giornate miliari. Ne ricordi l’attimo cruciale, e di quell’attimo ricordi tutto.

 

Poi ci sono le giornate cocktail. Il cocktail è definito: “una bevanda stimolante, composta di diverse sostanze alcoliche alle quali viene aggiunto dello zucchero, dell'acqua e dell'amaro”. Ebbene ci sono giornate così fatte. Oggi la giornata è costellata da notizie molto importanti per la vita dei miei figli e quindi per la mia (uno sta firmando l’assunzione e l’altro è a colloquio in questi momenti), ma anche dalla telefonata della morte di Luigi.

 

Gioire, piangere, attendere …?

 20110505 1554

Si,tutto. Voglio lasciarmi trasportare. Nessuna atarassia. Sono un uomo e voglio esserlo fino in fondo, qualunque sapore abbia la giornata.   

 

Un caro saluto

 

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti