Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
24 febbraio 2013 7 24 /02 /febbraio /2013 11:37

un parere che condivido: 

 

Altrachiesa

Il Papa è un eletto e non un consacrato

di don Aldo Antonelli, da huffingtonpost.it


Diamo atto a Benedetto XVI di un gesto altamente significativo oltre che coraggioso.

 

Il coraggio è patente: grazie a Dio (almeno in questo caso) l’attaccamento al potere non ha obnubilato la coscienza del dovere. Ma è ancor più interessante saper leggere nell’evento, veramente straordinario, la portata, diciamo, demistificatoria e desacralizzante della figura del Papa, sempre vista come una specie di "consacrazione" vita natural durante!

 

Si è voluto ipostatizzare la figura e la funzione del Papa all’interno di un ruolo "sacro", immune dai condizionamenti dell’età, della malattia e della salute. Ben venuto allora questo gesto a ricordarci che il papato è una "funzione" più che una "vocazione", una "elezione" e non una "consacrazione". C’è ancora un lungo cammino da percorrere per sottrarre il papato alla iconografia sacrale e riconsegnarlo alle dimensioni evangeliche del servizio.

 

A cominciare dallo stesso linguaggio che ancora negli anni del terzo millennio di cristianesimo continua a coniugare la figura del papa con il Voi Maiestatico e con appellativi che sono delle vere eresie.

Per esempio il titolo di "Vicario di Cristo", che è quanto meno sconcertante. Nel diritto canonico la nozione di potestà vicaria è molto chiara. Mentre il potere delegato si può usare anche in presenza del delegante, il potere vicario si esercita in assenza di colui che esercita la potestà diretta e sovrana.

 

Dire che il papa è il vicario di Cristo pone i cattolici di fronte a un dilemma angosciante:

  • o Cristo è presente nella Chiesa mediante lo Spirito e allora il potere del papa è praticamente nullo, o almeno strettamente amministrativo,
  • oppure Cristo è assente dalla Chiesa, e allora sorgono gravi problemi teologici.

(11 febbraio 2013 - Micromega)


  •  

 

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti