Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
9 dicembre 2013 1 09 /12 /dicembre /2013 06:54

 

La giornata di ieri ha concluso un trittico: la caduta di Berlusconi (di cui si sentono i lagni, ma a terra sta), la cancellazione del porcellum ed ora un'altra caduta come ben descrive Punzo:  

... C’è tutto questo e molto di più nella sconfitta di Gianni Cuperlo. L’uomo rimasto solo al comando di qualcosa che non esiste più. Di un’idea di partito, di una classe dirigente, di un mondo, di un’appartenenza, di sigle, di ex e di post.

 

Tutto spazzato via nel giro di un attimo, il tempo di un giorno, questo l’8 dicembre, che resterà impresso come il giorno della sconfitta di una certa idea di sinistra, di una sinistra che fa i conti con i numeri e con i secondi posti, l’ennesimo. Una sinistra spazzata via dalla rottamazione, dal nuovo che avanza, dalla leadership.

Andrea Punzo su Huffingtonpost.it del 9-12-2013

 

Il nuovo fa paura, ma stiamo così messi male che star fermi non possiamo più permettercelo. La considero una bella giornata

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti