Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
27 febbraio 2013 3 27 /02 /febbraio /2013 17:58

Una risposta alle mie perplessità, e speriamo che sia così

 


.... La gravità della decisione è stata proprio anche nel fatto che da quel momento (elezione del 19 aprile 2005) in poi ero impegnato sempre e per sempre dal Signore.

  • Sempre — chi assume il ministero petrino non ha più alcuna privacy.

Appartiene sempre e totalmente a tutti, a tutta la Chiesa.

Alla sua vita viene, per così dire, totalmente tolta la dimensione privata.

Ho potuto sperimentare, e lo sperimento precisamente ora, che uno riceve la vita proprio quando la dona.

Prima ho detto che molte persone che amano il Signore amano anche il Successore di san Pietro e sono affezionate a lui; che il Papa ha veramente fratelli e sorelle, figli e figlie in tutto il mondo, e che si sente al sicuro nell’abbraccio della vostra comunione; perché non appartiene più a se stesso, appartiene a tutti e tutti appartengono a lui.

 

  • Il “sempre” è anche un “per sempre” — non c’è più un ritornare nel privato.

La mia decisione di rinunciare all’esercizio attivo del ministero, non revoca questo. Non ritorno alla vita privata, a una vita di viaggi, incontri, ricevimenti, conferenze eccetera.

Non abbandono la croce, ma resto in modo nuovo presso il Signore Crocifisso.

Non porto più la potestà dell’officio per il governo della Chiesa, ma nel servizio della preghiera resto, per così dire, nel recinto di san Pietro.

San Benedetto, il cui nome porto da Papa, mi sarà di grande esempio in questo. Egli ci ha mostrato la via per una vita, che, attiva o passiva, appartiene totalmente all’opera di Dio.

 

28 febbraio 2013

[Benedetto XVI | Ultima Udienza generale]

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti