Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
29 marzo 2011 2 29 /03 /marzo /2011 09:27

Brutti tempi quelli in cui i pazzi guidano i ciechi (da Re Lear) Parlano tutti. Parlano p olitici, religiosi, filosofi, scienzati, medici, presentatori, opinionisti, massaie, veline, puttane, pensionati, tronisti, tutti. Tutti purché abbiano in bocca...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in saggezza
scrivi un commento
28 marzo 2011 1 28 /03 /marzo /2011 10:13

Duemila e cinquecento arzilli vecchietti, l'8 dicembre 1965, chiusero il Concilio Vaticano II senza promettere meraviglie e sul dolore scrissero: ""non è in nostro potere procurarvi la salute corporale, né la diminuzione dei vostri dolori fisici, che...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in riflessioni
scrivi un commento
7 marzo 2011 1 07 /03 /marzo /2011 21:45

Riflessioni su immagini astronomiche
Mi son capitate sotto mano alcune stupende foto stellari. Ve le mostro con due considerazioni. la via Lattea, la nostra galassisa tra il miliardo presenti la terra vista dalla stazione spaziale Noi e l o spazio siderale Quasi tremila anni fa, un poeta...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in riflessioni
scrivi un commento
5 marzo 2011 6 05 /03 /marzo /2011 16:31

“”L'evoluzione, che ha portato alla differenziazione e complessificazione delle specie multicellulari, non sarebbe possibile se i singoli individui non morissero dopo aver procreato. La morte (conseguenza di degrado corporale, di malattia o di incidenti)...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in religione
scrivi un commento
3 marzo 2011 4 03 /03 /marzo /2011 09:19

In un'intervista all' «Osservatore Romano», l'astrofisico e gesuita José Funes, direttore della Specola Vaticana, ha dichiarato - il 18 maggio 2008 - a proposito dell' esistenza di intelligenze extraterrestri: «A mio giudizio questa possibilità esiste....
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in religione
scrivi un commento
1 marzo 2011 2 01 /03 /marzo /2011 09:42

Il problema del male nell'Antico Testamento L’Egitto, la Mesopotamia e la cultura cananea ci hanno ormai fatto conoscere testi diventati famosi, i quali attestano l’universale presenza del male nella vita dell’uomo. In particolare i miti cosmogonici e...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in religione
scrivi un commento
23 febbraio 2011 3 23 /02 /febbraio /2011 10:33

Si, Gesù aveva un pensiero. Non fu solo un esempio silenzioso, un silenzio durato più di 30 anni, o il dono sacrificale del Golgota, o la speranza della Resurrezione. Nel processo ebraico di lento dispiegamento della conoscenza di Dio egli ne continuò...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in religione
scrivi un commento
21 febbraio 2011 1 21 /02 /febbraio /2011 09:46

I trentacinque anni che cambiarono il mondo, perché cambiarono il nostro modo di pensare e di pensarci. 12 ott 1492 Cristoforo Colombo sbarca in America. E' la prova provata che la terra è rotonda. 1514 (22 anni dopo) Copernico pubblica il Commentariolus,...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in letture
scrivi un commento
17 febbraio 2011 4 17 /02 /febbraio /2011 10:16

Che cos'é la concupiscenza? Tentativo di capire un sentimento che attraversa tutte le mie giornate: le colora, le oscura, le illumina, le occupa, le invade ... Nell' Antico Testamento concupiscenza indica un desiderio smodato per qualcosa (ad es. il desiderio...
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in riflessioni
scrivi un commento
11 febbraio 2011 5 11 /02 /febbraio /2011 11:42

Prima scena ...il Signore è in causa con gli abitanti del paese. Non c'è infatti sincerità né amore, né conoscenza di Dio nel paese. Si spergiura, si dice il falso, si uccide, si ruba, si commette adulterio, tutto questo dilaga e si versa sangue su sangue....
Mostra altro

Condividi post

Repost0
Published by azzena - in religione
scrivi un commento

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti