Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
3 luglio 2020 5 03 /07 /luglio /2020 06:50

Per capire cristianesimo dei cattolici di oggi, ho provato ad aprire una delle varie formule del credo cattolico e a schematizzarlo.

 

Il più completo m’è parso il credo di Paolo VI, quello scritto a quattro mani con Jacques Maritain e pronunciato in chiusura del concilio Vaticano II. Ed ecco, sotto, lo schema che m’è venuto fuori

 

E’ evidente sin dal primo sguardo, nel settore basso a destra, che la Gerarchia si è auto-riconosciuto un potere assoluto di gestione e di controllo. Gestire i testi, le tradizioni e addirittura l’operare di Dio è governare, più precisamente assumere un potere quasi divino, come gli antichi sacerdoti egizi.

 

Capisco le giustificazioni (... c’è una “verità” da conservare e da difendere, un’unità ecclesiale da assicurare) ma sono giustificazioni non protette neanche dall'obiettivo, che è ormai perso.

 

Oggi la gerarchia annuncia che il pulpito non serve, o almeno serve a poco se non riempie la pancia.

Pertanto il buon cristiano è invitato a lasciare il pulpito per passare in cucina, a far la spesa e cucinare, sgomitando con l’ONG di turno cui ci stiamo rendendo simili.

 

 

 

 

Condividi post

Repost0

commenti

Présentation

  • : Blog di Piero Azzena
  • : Questo blog è solo la mia voce, resa libera dall'età. Questo blog è un memo, seppur disinvolto nei tempi e nei modi, dove chioso su argomenti la cui unica caratteristica è l'aver attirato la mia attenzione. Temi esposti man mano che si presentano, senza cura di organicità o apprensione per possibili contraddizioni. Temi portati a nudo, liberi da incrostazioni , franchi e leali.
  • Contatti